CONVEGNO TELEMATICO - PACCHETTO FORMATIVO 2020

Tutela dei contraenti e gradualità del controllo notarile

Solo in e-learning causa emergenza Covid-19, 08 Maggio 2020 - 31 Dicembre 2020

Informazioni generali

Il convegno, inizialmente previsto a Bologna l'8 maggio, causa emergenza Covid-19, sarà disponibile solo su piattaforma e-learning in differita streaming dall'8 maggio al 31 dicembre 2020.
 
Come iscriversi
Per iscriversi è obbligatorio compilare il modulo presente su questo sito (il modulo dedicato ai notai oppure il modulo dedicato a tutte le altre categorie).

Per coloro che hanno aderito al pacchetto formativo 2020, di cui il convegno fa parte, non è dovuta alcuna quota di partecipazione, ma è richiesta esclusivamente la compilazione del modulo di iscrizione.
 
Per coloro che non hanno aderito al pacchetto formativo 2020 è necessario versare la quota d'iscrizione.
La quota d'iscrizione è di € 75,00 + iva prevista da legge, integralmente deducibili ai sensi della L.81/2017.
 
Modalità di pagamento (per coloro che non sono iscritti al pacchetto formativo 2020)
Versamento anticipato della quota di partecipazione con carta di credito o a mezzo bonifico bancario intestato a:

Società N Servizi s.r.l.
Via Flaminia, 160 - 00196 Roma - P.IVA 09302521001
CONTO CORRENTE n°: 2231/38
ABI: 05696 | CAB: 03226 | CIN: M
IBAN: IT85 M056 9603 2260 0000 2231X38
Banca Popolare di Sondrio Agenzia 26 - Via del Tritone, 207 00187 Roma
Indicare nella causale: Nome Cognome - Telematico 8 maggio 2020

Si prega di voler inviare copia dell'avvenuto bonifico via mail o via fax alla Segreteria Organizzativa al fine di convalidare la Sua iscrizione al Convegno. Solo dopo la ricezione della suddetta ricevuta, l'Organizzazione provvederà a considerare conclusa la Sua iscrizione al Convegno indicato.


Riconoscimento Crediti Formativi Professionali per i Notai
La partecipazione è valida ai fini del riconoscimento di 5 Crediti Formativi Professionali e dell'assolvimento dell’obbligo formativo in materia di deontologia, previo superamento del test di autovalutazione che richiede la risposta corretta a 8 domande su 10. I crediti formativi saranno inseriti automaticamente in banca dati al superamento del test.